Piantaparole è una piccola libreria indipendente per giovani lettori di tutte le età, si trova a Labaro nella periferia nord di Roma.

Nasce a settembre 2019 da un pizzico di follia e dall’amore per i libri e per la natura di tre donne, sognatrici incallite, unite dalla passione per la “cura” e dalla voglia di donare al quartiere un luogo d’incontro e svago culturalmente stimolante, in un piccolo spazio ricolmo di libri per bambini e ragazzi.

La nostra libreria è anche un luogo in cui stare, passare del tempo, perdersi tra i libri e ritrovarsi, osservare e sfogliare senza fretta… è un luogo frizzante e divertente, che ambisce a diventare un punto di riferimento per la nostra periferia e per i nostri ragazzi.

Ad oggi, a due anni dall’apertura possiamo dire con orgoglio di essere, effettivamente, diventate punto di riferimento, se non per tutti, sicuramente per molti. Questo ci rende orgogliose e fiere del nostro lavoro. Sappiamo che tutti gli sforzi e i sacrifici di questo ultimo periodo vengono ampiamente ripagati dai gesti di affetto dei bambini che chiamiamo per nome e vediamo crescere con noi e con i nostri libri e laboratori.

Nel corso dell’ultimo anno sono rimaste Emanuela e Gloria, a portare avanti i progetti e le iniziative di Piantaparole. “Il nostro sogno rimane quello di piantare parole e valori nelle giovani menti per poter ottenere fiori e frutti rigogliosi.”

“Continua a piantare i tuoi semi, perché non saprai mai quali cresceranno – forse lo faranno tutti.”
ALBERT EINSTEIN


Parlano di noi, qui.